dollaro 32,2020
Euro 35,0069
oro 2.504,53
BIST 10.643,58
Adana Adıyaman Afyon Ağrı Aksaray Amasya Ankara Antalya Ardahan Artvin Aydın Balıkesir Bartın Batman Bayburt Bilecik Bingöl Bitlis Bolu Burdur Bursa Çanakkale Çankırı Çorum denizly Diyarbakır Düzce Edirne Elazığ Erzincan Erzurum Eskişehir Gaziantep Giresun Gümüşhane Hakkari Hatay Iğdır Isparta Istanbul Smirne K.Maras Karabük Karaman Kars Kastamonu Kayseri Kırıkkale Kırklareli Kırşehir Kilis Kocaeli Konya Kütahya Malatya Manisa Mardin Mersin Muğla Muş Nevşehir Niğde Ordu Osmaniye Rize sakarya Samsun Siirt Sinop Sivas Şanlıurfa Şırnak Tekirdağ Tokat Trabzon Tunceli Uşak Furgone Yalova Yozgat Zonguldak
Istanbul 21 ° C
Parzialmente nuvoloso

Quali sono le cause delle vertigini?

29.11.2021
A+
A-
Quali sono le cause delle vertigini?
Lettera di presentazione

Quali sono le cause delle vertigini?

Le vertigini sono lo stato di sensazione di stordimento o di squilibrio. Colpisce i 5 organi di senso, in particolare gli occhi e le orecchie, quindi può causare svenimenti. Le vertigini non sono essenzialmente una malattia ma un sintomo di vari disturbi. Sebbene le vertigini siano una condizione comune, la causa sottostante non è grave. Nella maggior parte dei casi questo non è motivo di preoccupazione. In alcuni casi, potremmo avvertire vertigini anche quando ci alziamo o facciamo movimenti improvvisi dopo essere stati seduti per troppo tempo. Considerando tutto ciò, gli attacchi di vertigini che si verificano senza una ragione apparente o che si ripetono per un lungo periodo di tempo dovrebbero essere presi sul serio. Vertigini è un termine che ha molte definizioni, come sensazione di svenimento, sensazione di tristezza, debolezza e squilibrio. Le vertigini sperimentate da te o dalle persone intorno a te sono chiamate vertigini in termini medici. La malattia delle vertigini e lo squilibrio possono causare una sensazione di vertigini. Tuttavia, questi termini descrivono diversi sintomi osservati nel corpo. La vertigine è una malattia caratterizzata da una sensazione di rotazione, come se una stanza si muovesse. Potresti anche avere la sensazione di muoverti costantemente o di inclinarti da un lato. Lo squilibrio è lo stato di perdita dell’equilibrio, che è completamente separato da questo termine. È come un vero capogiro o quasi uno svenimento. Possono verificarsi vertigini insieme alla nausea. Potrebbe rendere difficili attività come sedersi o sdraiarsi. Le vertigini possono durare giorni o ripresentarsi. Se si verificano vertigini improvvise o prolungate e inspiegabili, che spesso si ripresentano, sarebbe meglio consultare un medico.

Se riscontri uno qualsiasi dei sintomi sopra elencati e avverti nuove e gravi vertigini, potrebbe essere necessario consultare immediatamente un medico.

  1. Mal di testa improvviso e forte
  2. Denuncia di dolore al petto
  3. Respirazione difficoltosa
  4. Intorpidimento e paralisi parziale di braccia e gambe
  5. Svenimento e svenimento
  6. Disturbi della vista come visione doppia
  7. Battito cardiaco irregolare e accelerato
  8. Condizioni come linguaggio confuso e confusione
  9. Difficoltà a camminare e inciampare
  10. Denuncia di vomito in corso
  11. verificarsi di convulsioni
  12. Un improvviso cambiamento nell’udito, come l’acufene
  13. Intorpidimento o debolezza del viso

Quali sono le possibili cause delle vertigini?

I sintomi più comuni di vertigini sono i farmaci utilizzati per l'emicrania e il consumo eccessivo di alcol. Le vertigini possono anche essere causate da un problema all’orecchio interno, che svolge un ruolo importante nel mantenimento dell’equilibrio. Le vertigini sono spesso il risultato di vertigini. L'equilibrio nell'orecchio si verifica quando i cristalli al centro cadono nei canali semicircolari posteriori. Ciò provoca vertigini a breve termine quando si cambia posizione rapidamente. La maggior parte dei reclami scomparirà entro minuti e secondi. Le vertigini sono una condizione che può essere scatenata anche dalla malattia di Meniere. Questa malattia è un disturbo accompagnato da perdita dell'udito, ronzio nelle orecchie e sensazione di pienezza. La malattia è causata da uno squilibrio dei liquidi nell’orecchio interno. Un'altra causa di vertigini e vertigini può essere un neuroma acustico. . Questo è un tumore non canceroso sul nervo che collega l'orecchio interno al cervello. Oltre a queste situazioni, le vertigini possono verificarsi anche per i seguenti motivi:

  1. calo improvviso del livello di pressione sanguigna
  2. diminuzione del volume del sangue
  3. malattie del muscolo cardiaco
  4. Disturbi d'ansia
  5. ferro anemia causata da carenza
  6. Basso livello di zucchero nel sangue (ipoglicemia)
  7. Non essere disidratato
  8. Colpo di calore
  9. Cinetosi che si verifica dopo lunghi viaggi.
  10. L'esercizio eccessivo e gli sport sbilanciati e non adatti possono causare vertigini.

In rari casi, le vertigini possono anche essere causate da sclerosi multipla, ictus, tumore maligno, tumore o altri disturbi cerebrali.

ETICHETTE:
SCRIVI UN COMMENTO

COMMENTI DEI VISITATORI - 0 COMMENTI

Ancora nessun commento.