dollaro 32,2020
Euro 35,0069
oro 2.504,53
BIST 10.643,58
Adana Adıyaman Afyon Ağrı Aksaray Amasya Ankara Antalya Ardahan Artvin Aydın Balıkesir Bartın Batman Bayburt Bilecik Bingöl Bitlis Bolu Burdur Bursa Çanakkale Çankırı Çorum denizly Diyarbakır Düzce Edirne Elazığ Erzincan Erzurum Eskişehir Gaziantep Giresun Gümüşhane Hakkari Hatay Iğdır Isparta Istanbul Smirne K.Maras Karabük Karaman Kars Kastamonu Kayseri Kırıkkale Kırklareli Kırşehir Kilis Kocaeli Konya Kütahya Malatya Manisa Mardin Mersin Muğla Muş Nevşehir Niğde Ordu Osmaniye Rize sakarya Samsun Siirt Sinop Sivas Şanlıurfa Şırnak Tekirdağ Tokat Trabzon Tunceli Uşak Furgone Yalova Yozgat Zonguldak
Istanbul 22 ° C
aperto

Elemento Oganesson

02.11.2023
A+
A-
Elemento Oganesson
Lettera di presentazione

Oggi l'Oganesson, uno degli elementi più pesanti e instabili della tavola periodica, è rappresentato dal simbolo Og e dal numero atomico 118. È un elemento appartenente alla categoria dei gas nobili, situato nel gruppo 18 della tavola periodica. Questo elementoPoiché ha una vita estremamente breve, non si trova in natura e viene prodotto in un ambiente di laboratorio. Oganesson è stato scoperto nel 2002 presso l'Istituto congiunto per la ricerca nucleare a Dubna, in Russia.

L'Oganesson è stato sintetizzato attraverso esperimenti condotti dagli scienziati del Livermore National Laboratory, dove è stato scoperto nel 2006. Questo elemento è stato ufficialmente riconosciuto dall'Unione Internazionale di Chimica Pura e Applicata (IUPAC) e dall'Unione Internazionale di Fisica Pura e Applicata (IUPAP), sulla base di prove sperimentali ottenute nel 2002.

Oganesson non è stabile e ha un'emivita estremamente breve. Ciò rende difficile e piuttosto laborioso lo studio in un ambiente di laboratorio. Questa caratteristica di Oganesson rende difficile ottenere informazioni dettagliate sulla sua struttura e comportamento.

Le proprietà fisiche e chimiche dell'Oganesson indicano che la densità di questo elemento è superiore a quella di altri gas nobili. Inoltre, il diametro atomico e la struttura elettronica di Oganesson sono simili a quelli di altri gas nobili. Tuttavia, non ci sono informazioni chiare sulla reattività chimica di questo elemento perché non è stato osservato che reagisca.

La scoperta di Oganesson fu un passo importante nell'espansione della nostra comprensione della natura degli elementi e della formazione dell'universo. La ricerca ha fornito nuove informazioni sui principi fisici di base come la struttura dell'elemento, le particelle subatomiche e il nucleo.

Le proprietà e i comportamenti dell'Elemento Oganesson attendono ancora uno studio approfondito. I dati ottenuti sulle proprietà di questo elemento non solo contribuiranno agli sviluppi scientifici nella chimica e nella fisica moderne, ma amplieranno anche le nostre conoscenze di base sulla formazione dell'universo cosmico.