dollaro 32,2247
Euro 34,9384
oro 2.418,85
BIST 10.676,65
Adana Adıyaman Afyon Ağrı Aksaray Amasya Ankara Antalya Ardahan Artvin Aydın Balıkesir Bartın Batman Bayburt Bilecik Bingöl Bitlis Bolu Burdur Bursa Çanakkale Çankırı Çorum denizly Diyarbakır Düzce Edirne Elazığ Erzincan Erzurum Eskişehir Gaziantep Giresun Gümüşhane Hakkari Hatay Iğdır Isparta Istanbul Smirne K.Maras Karabük Karaman Kars Kastamonu Kayseri Kırıkkale Kırklareli Kırşehir Kilis Kocaeli Konya Kütahya Malatya Manisa Mardin Mersin Muğla Muş Nevşehir Niğde Ordu Osmaniye Rize sakarya Samsun Siirt Sinop Sivas Şanlıurfa Şırnak Tekirdağ Tokat Trabzon Tunceli Uşak Furgone Yalova Yozgat Zonguldak
Istanbul 23 ° C
Parzialmente nuvoloso

Amici immaginari negli adulti

11.01.2024
A+
A-
Amici immaginari negli adulti
Lettera di presentazione

Amici immaginari negli adulti

Il concetto di amici immaginari è generalmente considerato un fenomeno specifico dell'infanzia. Tuttavia, la ricerca rivela che non solo i bambini ma anche gli adulti possono avere amici immaginari. Questo è un problema che non è ampiamente conosciuto dalla società e raramente viene enfatizzato.

Relazioni che gli adulti hanno con gli amici immaginari

La presenza di amici immaginari negli adulti è spesso associata alla creatività, al dialogo interno e alla salute mentale. Se esaminati da una prospettiva psicologica, possono esserci molte ragioni diverse per cui gli adulti creano amici immaginari. Copiando con stress, sentimenti di solitudine, superamento di perdite e traumi o semplicemente un esercizio creativo.

La psicologia umana ha lo scopo di rispondere ai bisogni mentali ed emotivi degli individui. Un amico immaginario può funzionare come un meccanismo che può aiutare a soddisfare questi bisogni. Creando uno spazio sicuro per spingere o espandere i confini personali, libero dalle norme e dalle aspettative della società, gli adulti possono sentirsi più liberi di pensare in modo creativo ed esprimersi emotivamente.

Mentre alcuni adulti parlano con amici immaginari, altri li descrivono più come voci interiori. Queste voci possono guidare i processi decisionali o avere un effetto calmante per alleviare determinati stati emotivi. Pertanto, questo problema ha anche il potenziale per creare effetti positivi sull’autorità individuale e sull’autostima.

Naturalmente, l'esistenza di amici immaginari negli adulti è un argomento aperto a incomprensioni nella società. L'esistenza di questo tipo di amicizia può essere interpretata erroneamente come un indicatore di salute mentale. Tuttavia, la ricerca psicologica mostra che questo fenomeno fa parte dei normali processi mentali e, nella maggior parte dei casi, contribuisce positivamente alla struttura mentale complessiva della persona.

Negli adulti gli amici immaginari possono essere considerati espressione di creatività e consapevolezza di sé. Questi amici aiutano le persone a conoscere meglio se stesse e a vivere una vita emotivamente equilibrata. Comprendere l'esistenza degli amici immaginari negli adulti ci consente di approfondire la conoscenza delle profondità della psicologia umana e di abbracciare la ricchezza delle diverse esperienze mentali. Pertanto, adottare un approccio di mentalità aperta a questo problema aiuterà a sviluppare una sana comprensione psicologica sia a livello individuale che sociale.

Lo psicologo Eylül SAKA